La sfida che può valere una buona fetta di stagione e anche di più. Dopo la cocente eliminazione in Coppa Puglia per mano del Futsal Bat, l’Editalia Calcio a 5 è chiamata alla difficile trasferta di domani contro la capolista Aquile Molfetta.

Squadra che non ha certo bisogno di presentazioni quella allenata da coach Rutigliani. Dibenedetto, Cano e Gonzalez sono solo alcuni degli elementi di spessore nell’attrezzatissimo roster di casa che, con 10 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta, guida la Serie C1. I biancorossi di coach Vaccariello cercheranno comunque di tentare lo sgambetto alla prima della classe, riproponendo lo stesso atteggiamento visto sabato scorso contro l’Olympique Ostuni. I presupposti per fare bene ci sono, ma serve continuità e voglia di superarsi per portare a casa l’intera posta in palio. Del resto, un eventuale successo consentirebbe al team barlettano di riaprire il discorso primo posto, andando a -3 dalle Aquile.

Fischio d’inizio previsto per le ore 16 di domani presso il “PalaPoli”: Editalia chiamata all’impresa contro il quotatissimo Molfetta.

Scroll to top