DOMANI LA SFIDA TRA ERACLIO E LA VICE CAPOLISTA CUS BARI

Un impegno probante, ma da affrontare al massimo delle proprie possibilità. L’anticipo della quindicesima giornata di campionato vedrà l’Eraclio C5 ospitare domani sera, alle ore 21, la vice capolista Cus Bari.

Una squadra di livello, quella barese, attualmente con un solo punto di ritardo dalla capolista Alta Futsal e vogliosa di giocarsi tutte le sue carte per la promozione diretta in Serie C1. L’Eraclio, dall’altra parte, sarà chiamato ad una prova ”dal cuore oltre l’ostacolo”, tenendo conto che, in vista della gara contro i cussini, il duo Cervello-Delvecchio non potrà contare sull’infortunato Dipietro e sugli squalificati Carella e Ricco. Tra i convocati, ci saranno gli acciaccati Di Palma, Lamacchia e Paparella, che proveranno a stringere i denti per essere nelle condizioni migliori. 

Eraclio a caccia della ”prova perfetta”: appuntamento fissato a domani presso il ”PalaDisfida”: si affrontano la quinta e la seconda forza del girone.

Scroll to top