Due sconfitte consecutive ma, in casa Editalia, c’è assolutamente voglia di riscatto. Settima giornata di campionato per gli uomini di mister Vaccariello, che affronteranno domani al “PalaBorgia”, la formazione degli Azzurri Conversano.

Sfida non semplice per il team barlettano che se la dovrà vedere contro una delle nobili decadute del futsal pugliese e retrocessa dalla Serie B. Diversi gli elementi di qualità a disposizione di coach Giliberti, che si affiderà al prolifico duo composto da Fanelli e Corriero, già protagonista nella gara infrasettimanale contro il Gioco Calcio Tra Amici C5. L’Editalia arriva alla sfida di domani con due stop negli ultimi due incontri, ma con la piena consapevolezza di avere tutti i mezzi a disposizione per svoltare e per riprendere la sua corsa verso le zone nobili della classifica. Una sola assenza certa, rappresentata da Nicola Fiorentino, che nella prossima settimana tornerà disponibile, mentre figurano tra i convocati Chiariello e Dibenedetto, dopo aver scontato una giornata di squalifica. “Finalmente-esordisce mister Vaccariello-dopo due partite giocate con handicap, ritorniamo ad essere al completo, o quasi: mancherà solo Fiorentino, che comunque è prossimo al rientro. Vogliamo riprendere il nostro cammino: rispettiamo l’Azzurri, una squadra forte e retrocessa dalla B, ma abbiamo tanta rabbia. Dobbiamo conquistare l’intera posta in palio”. Fischio d’inizio previsto per le ore 19 al “PalaBorgia”.

Scroll to top