Un gol nel recupero di Fiorentino condanna l’Editalia Calcio a 5 alla quarta sconfitta consecutiva, che certifica un momento negativo ma, al tempo stesso, molto sfortunato per i ragazzi di mister Vaccariello. I biancorossi restano dunque a cinque punti dalla zona playoff, a sole tre giornate dalla fine del torneo.

Gara equilibrata quella disputata ieri al PalaGentile di Ostuni. Fioccano occasioni da una parte all’altra, ma sono i brindisini a passare in vantaggio a fine primo tempo con una puntata da fuori area di Salamida che non lascia scampo a Leone. L’Editalia non demorde e, nella seconda frazione, tenta il tutto per tutto per ristabilire la parità. Ci riesce proprio nell’ultimo minuto con Enzo Guerra, bravo a finalizzare un’azione ben orchestrata con il portiere di movimento. Gara finita? Tutt’altro, perché proprio nel recupero, Fiorentino, raccoglie una respinta di Leone, e segna il gol del definitivo 2-1. Una punizione troppo severa per i biancorossi, in un momento stagionale in cui la fortuna è certamente venuta meno tra infortuni e reti subite proprio nel finale. Prossimo impegno sabato prossimo alle ore 19 con la capolista Aquile Molfetta, ormai già da tempo promossa in Serie B.

 

Scroll to top