Una prova d’autorità contro una diretta rivale e che fornisce grande iniezione di fiducia per il prosieguo del campionato. Termina 10-3 per l’Editalia la sfida contro il Latiano, al termine di una gara mai in discussione e ben approcciata dai biancorossi.

Impatto positivo per il team barlettano al match: dopo pochi minuti infatti, sono 3 le marcature per Cervello e compagni, che vanno a segno con Borraccino e due volte con Acocella. Verso la fine del primo tempo, si scatena Enzo Guerra con una doppietta, seguito da Verderosa e dal momentaneo sigillo del 4-1 ospite con Blè. Nella ripresa il leit-motive non cambia: ancora Verderosa sugli scudi, mentre Cervello e Calabrese entrano nel tabellino con due comodi tap-in sottoporta. Nel finale c’è spazio anche per Dicandia e Barbaro, elementi che si sono distinti nell’Under 19 di mister Cervello: il secondo si rende protagonista anche del gol del definitivo 10-3, un premio per il settore giovanile che continua a crescere e porta i suoi frutti.

Ora però non c’è tempo di rilassarsi, bisogna rientrare in prima possibile in zona playoff. Martedi intanto ci sarà il probante derby contro la Futsal Bat al “PalaBorgia”.

Scroll to top