Una prova tutto sommato positiva dell’Editalia Calcio a 5 contro la capolista Molfetta non porta punti ai biancorossi di Vaccariello, che cedono per 0-1 agli avversari e dicono praticamente addio all’obiettivo playoff.

Gara giocata non ritmi elevati quella dello scorso sabato. Dopo un primo tempo dalle pochissime emozioni, Cervello e compagni sciupano un paio di occasioni nitide nella ripresa, una di queste con Acocella da posizione favorevole in superiorità numerica(espulso Gonzalez per gli ospiti). A dieci minuti dalla fine tuttavia, quando il risultato sembra ormai incanalato verso un pareggio giusto, ecco il gol delle Aquile che sbloccano la contesa con Di Benedetto, abile a rifinire al meglio un’azione corale e a depositare comodamente in rete. I tentavi dei padroni di casa non trovano gli effetti sperati: quinta sconfitta consecutiva per l’Editalia Calcio a 5, che cede però a testa altissima alla squadra dominatrice indiscussa del girone. Ora le ultime due gare della stagione, a cominciare dalla trasferta di sabato contro il Pellegrino Sport, compagine altamurana già retrocessa in Serie C2.

 

Scroll to top