Un altro ko amaro che condanna l’Editalia Calcio a 5 alla seconda sconfitta di fila e a cinque punti di ritardo dalla zona playoff, in virtù dei contemporanei successi di Adelfia e Andria. 2-1 il finale per il Putignano che conquista l’intera posta in palio e compie un ulteriore passo verso la salvezza diretta.

Dopo un primo tempo equilibrato e dalle poche emozioni, terminato con il punteggio di 0-0, è il Csg a scattare meglio dai blocchi nella ripresa. Impedovo porta avanti i baresi, poi l’espulsione di Acocella spiana la strada alla vittoria dei locali, che trovano il 2-0 grazie a Lemonache. I biancorossi, ieri in tenuta viola, provano a reagire e dimezzano lo scarto con Pierro, ma una rotazione limitata dovuta a pesanti assenze e alcuni errori non consentono di operare il sorpasso. 2-1 per il Csg e per l’Editalia un’altra prova da archiviare il prima possibile, cercando di tornare al successo già da sabato prossimo, quando arriverà il Futsal Brindisi, squadra a caccia di punti per la permanenza in Serie C1.

Scroll to top