Ci siamo! Domani pomeriggio partiranno ufficialmente le Final Eight 2019 al “PalaBorgia”. Un evento che in pochi, fino a qualche giorno fa, avrebbero pronosticato di vedere nella splendida cornice del nostro principale impianto indoor sportivo, ma fortemente voluto sia dalla società che dall’amministrazione comunale, capeggiata dal nostro sindaco, dott.Cannito.

“Siamo felici di rappresentare Barletta-analizza capitan Chiariello- in quest’evento raggiunto con merito. Il giusto premio ad una società giovane ma con ambizioni importanti. Pubblico? Al tifoso piace vincere, ovviamente noi ci proveremo in quanto la nostra rosa ci obbliga a farlo. Ma non sarà facile. Saranno match equilibrati, d’altronde si sfidano le migliori 8 del girone”.

“E’ un onore-esordisce mister Vaccariello-per una società giovanissima come la nostra di rappresentare la città di Barletta. Ovviamente, i tempi ci hanno obbligati ad organizzare una manifestazione di questa portata in pochissimi giorni. Dispiace per gli amici di Carovigno, perché posso immaginare tutto il loro disappunto, ma noi faremo del nostro meglio, grazie anche all’ausilio del Comune di Barletta, che, a nome della società e del roster, tengo a ringraziare pubblicamente. Domani si parte, mentre dopodomani ci sarà subito una sfida interessante per noi contro Ostuni: una buona squadra e che fa dell’esperienza la sua arma migliore. Noi però daremo il massimo e lotteremo su ogni pallone per toglierci soddisfazioni nella nostra casa”.

Appuntamento dunque a domani con i primi due incontri dei quarti di finale, mentre l’Editalia esordirà giovedì contro l’Ostuni.

Scroll to top