L’ERACLIO DOMA L’EMMEBI GIOVINAZZO E SALE AL TERZO POSTO

3 come i punti conquistati, 3 come la posizione in classifica. L’Eraclio supera, con un convincente 6-3, l’Emmebi Giovinazzo e conquista il terzo successo consecutivo. 

Gara ben interpretata dai biancorossi allenati dal duo Cervello-Delvecchio al cospetto di una squadra ben messa in campo e mai doma. Dopo una fase in cui sia l’Eraclio con Di Palma(palo interno), che gli ospiti(ottimi interventi di Carella) sfiorano il vantaggio, è la formazione barlettana, nella seconda parte del primo tempo, a trovare il vantaggio grazie ad Albanese con un comodo tap-in su assist di Di Palma. Poco prima del duplice fischio, l’Eraclio perviene al raddoppio con lo stesso Albanese, abile a farsi trovare pronto nel capitalizzare un suggerimento dalla sinistra di Allegretti. Nella ripresa, il Giovinazzo si rifà immediatamente sotto(2-1), ma Guerra e compagni riescono ad allungare con Di Palma: sassata a giro che termina sotto l’incrocio. Nuovo botta e risposta tra le squadre: in rete il Giovinazzo per il 3-2, prima della tripletta di giornata di Albanese per il momentaneo 4-2. Lo strappo finale è di marca Eraclio, che va a segno con i giovani Allegretti e Dicandia, intervallati dalla rete ospite del 5-3. Gioia per i biancorossi, chiamati adesso alla difficile sfida di sabato prossimo con la capolista Alta Futsal: il team barlettano non vuole però smettere di stupire!

Scroll to top