Una vittoria importante che spinge l’Editalia c5 in alto e il San Ferdinando tagliato fuori per la vittoria finale del campionato.

CRONACA:

In una cornice di pubblico da categoria superiore, anzi, volevamo fare i complimenti ai supporter del San Ferdinando ed alla società per la buona ospitalità ricevuta al cospetto di una partita che ha visto due squadre contendersi l’intera posta in palio con tutte le armi tattiche  a disposizione, con l’Editalia c5, alla fine, meritare la vittoria . Partita maschia con le due squadre molto attente nella fase difensiva dove si  vedeva la superiorità tecnica dell’Editalia che con il possesso palla riusciva a mettere in difficoltà ripetute volte il portiere di casa  in giornata di grazia che sventava azioni pericolose salvando il risultato diverse occasioni ma nulla ha potuto su un’azione personale di Delvecchio lesto a superare il suo marcatore e con un potente destro a  trafiggerlo  sbloccando il risultato sullo 0-1. La reazione del San Ferdinando non si fa attendere e grazie ad una ripartenza di Minerva che insacca tra le gambe del nostro portiere e fissa il punteggio in parità. La nostra squadra non accusa il colpo, anzi, continua con il possesso palla a mettere in seria difficoltà la squadra di casa creando molte azioni ma che non riesce a riportarsi in vantaggio concludendo la prima frazione di gioco sul punteggio di 1-1. Nella ripresa l’Editalia scende in campo vogliosa di portare a casa il bottino pieno riprendendo dal punto di partenza ossia possesso palla e inserimenti laterali che fruttano il vantaggio sempre con Delvecchio, che recuperando palla a centrocampo, salta il suo diretto avversario e calcia dalla banda destra trovando impreparato l'estremo di casa, fissando il risultato sull' 1-2.

La reazione del San Ferdinando non si fa attendere ma che non produce nessuna conclusione pericolosa nella nostra porta, anzi è l’Editalia che sfiora il 3-1, ma nel momento in cui la squadra di casa inserisce il 5° uomo di movimento, creando non poche difficoltà all’Editalia facendola abbassare con il baricentro.

A metà secondo tempo un fallo di Pierro su Minerva costa al pivot biancorosso il secondo cartellino giallo con conseguente espulsione, ma nei due minuti di superiorità il San Ferdinando non riesce a trovare il pareggio anche grazie all' ottima difesa dell'Editalia. A questo punto il San Ferdinando inserisce il portiere di movimento, creando qualche occasione per pareggiare, ma scoprendosi alle ripartenze dell'Editalia, in una di queste Severino è lesto a rubare palla e calciare a porta sguarnità per 1-3. Ma neanche il tempo di esultare che Caputo realizza il 2-3 sfruttando un passaggio sul secondo palo trovando impreparata la nostra difesa. Ancora un occasione a 3 minuti dalla fine per il San Ferdinando, ma il palo nega il pareggio, ma sarebbe stata una beffa per la mole di gioco espressa e per il grande primo tempo giocato, che solo grazie all'estremo di casa non ha permesso all'Editalia di andare al riposo in vantaggio. Nel finale c'è da registrare l'espulsione del numero 4 di casa che lascia la squadra negli ultimi 2 minuti in inferiorità numerica. La partita si conclude con il punteggio meritato di 2-3, che vede i bianco rossi ancora in testa alla classifica.

Sabato 18 marzo alle ore 17:00 scontro al vertice contro il Futsal Troia che condivide la testa della classifica con l'Editalia, partita che potrebbe essere decisiva per le sorti del campionato.

FORZA RAGAZZI !!!

 

Scroll to top