Ripartire da un “PalaBorgia” che, fino a questo momento, ha dato solamente soddisfazioni. L’Editalia Calcio a 5 è pronta per la dodicesima giornata di campionato, ospitando nel principale impianto barlettano l’Olympique Ostuni.

 

Sfida che si preannuncia impegnativa quella che metterà di fronte il team allenato da Francesco Vaccariello alla compagine gialloblu. La squadra brindisina infatti, è ben attrezzata e, dopo la retrocessione amara dalla Serie B alla Serie C1, punta almeno ad un piazzamento playoff. 18 sono i punti fino a questo momento conquistati, a 4 di ritardo dall’Editalia che continua ad occupare saldamente la terza posizione in classifica. L’obiettivo, in casa biancorossa, è quello di tornare a far punti, ripartendo da quanto di buono espresso con il Csg e dimenticando in fretta l’altalenante prova di sabato scorso in quel di Brindisi. Per la sfida con l’Ostuni intanto, l’Editalia non potrà contare su Acocella, che sconta la terza giornata di squalifica, mentre ci sarà il nuovo acquisto Stella, formalizzato ieri.

Appuntamento fissato a domani alle ore 16:00 Cervello e compagni chiamati al delicato match di domani, che farà da preludio allo scontro al vertice con le Aquile Molfetta.

Scroll to top