Un esame dall’elevato coefficiente difficoltà per la formazione Under 19 allenata da mister Vito Cervello che, dopo il successo convincente di domenica scorsa a Bisceglie contro il fanalino di coda Diaz, affronterà al “PalaBorgia” la Salinis.

Una squadra ben allestita quella rosanero e che, con 38 punti, guida il girone T con 7 punti di vantaggio sulle Aquile Molfetta seconde. Un ottimo ruolino di marcia per i ragazzi della vicina Margherita di Savoia che hanno ormai ipotecato da tempo l’accesso ai playoff e che puntano a chiudere la regular season al primo posto. Dall’altra parte, l’Editalia ha tutti i mezzi per mettere in difficoltà la capolista, consapevole di aver intrapreso un percorso di crescita che, partita dopo partita, sta dando i suoi frutti.

Un ipotetico successo permetterebbe inoltre di accorciare a -5 dal primo posto, continuando a mettere pressione al Molfetta(un punto di svantaggio ndr) per la seconda piazza(prima utile per i playoff ndr) del girone. Miglior attacco contro miglior difesa sono pronte dunque ad affrontarsi domani al “PalaBorgia”: fischio d’inizio ore 9:30.

Scroll to top