Riscatto doveva essere e riscatto è stato: dopo la generosa prova con la Salinis senza punti, l’Editalia Under 19 torna al successo e supera al “PalaBorgia” il Giovinazzo per 5-3.

Successo meritato per i ragazzi di Vito Cervello, che fanno la partita sin dai primissimi minuti, sbloccando la contesa a fine primo tempo con Dicandia, il cui tiro viene deviato dalla difesa biancoverde prima di infilarsi in rete. Sull’onda dell’entusiasmo, la squadra barlettana trova poco dopo il 2-0 con Allegretti che, ben servito da Dicandia, appoggia comodamente in rete. 

Al rientro dagli spogliatoi, c’è spazio per il momentaneo 2-1 segnato dal Giovinazzo e per la rete di Gentile, che si destreggia bene sull’out di sinistra prima di scaraventare con forza la palla nell’angolino opposto. Editalia sull’onda dell’entusiasmo: Paolo Giannini apparecchia per Dicandia che sigla il 4-1, poi lo stesso Dicandia trova il 5-1 e la tripletta personale con una conclusione dalla distanza sporcata dalla difesa ospite. Nell’ultimo minuto, due disattenzioni consentono al Giovinazzo di accorciare fino al 5-3 finale: un successo meritato dunque per l’Editalia, che resta stabilmente in zona playoff e che, sabato prossimo, affronterà in trasferta la Be Board Ruvo con obiettivo continuità.

Scroll to top