Un pareggio che sta strettissimo alla formazione Under 19 allenata da mister Vito Cervello. L’Editalia infatti, nonostante una prova tutto sommato positiva, non va oltre il 4-4 contro i padroni di casa del Manfredonia.

Inizio convincente per il team barlettano che, nell’arco del primo tempo, va in vantaggio di due reti prima del sigillo dei locali che accorciano momentaneamente le distanze. Il gol subito non tramortisce l’Editalia che firma l’1-3 ad inizio ripresa e poi spreca diverse opportunità per allungare. Nel momento migliore della formazione ospite, ecco la reazione del Manfredonia che prima trova la rete del 2-3 poi il pareggio sul 3-3. Nuovo botta e risposta sul finale di gara: vantaggio Editalia e nuovo pareggio dei sipontini, che rischiano addirittura di vincere la gara dopo l’espulsione di Paolo Giannini. Pareggio che lascia l’amaro in bocca: i ragazzi di Cervello avranno però l’opportunità di rifarsi domenica prossima contro la Diaz Bisceglie, cercando di limitare al massimo le diverse occasioni non concretizzate come nelle precedenti gare.

Scroll to top